Pur essendosi trasferiti di recente a Santa Barbara perche’ a Hollywood non c’era abbastanza privacy, Harry e Meghan non hanno rinunciato a farsi strada nella mecca del cinema.

I Duchi del Sussex hanno fatto i primi concreti passi con gli studi portando in giro la proposta di un loro progetto finora assolutamente top secret. I Sussex, rivela in esclusiva “Variety” senza peraltro commenti da parte dei diretti interessati, hanno cominciato in giugno a incontrare i vertici dei network. “Se per una serie tv con sceneggiatura, un documentario o qualcos’altro non e’ dato di sapere”, scrive la bibbia dello spettacolo, secondo cui l’unica cosa certa e’ che il Duca e la Duchessa vorrebbero esserne i producer. La proposta e’ stata fatta vedere a varie societa’ di media tra cui NbcUniversal dove i duchi avrebbero incontrato Bonnie Hammer, presidente dei “content” che conosce Meghan dai tempi di “Suits”. Il nuovo progetto non prelude comunque a un ritorno della duchessa davanti alla macchina da presa, ha detto una fonte vicina ai Sussex. Meghan e’ tornata qualche mese fa a lavorare a Hollywood ma e’ stato per beneficenza, prestando la sua voce alla docuserie di Disney + “Elephants” che ha debuttato in aprile sul canale in streaming con i proventi destinati alla organizzazione Elephants Without Borders che si prende cura degli elefanti nel Botswana. Quanto a Harry, prima di rinunciare ai titoli reali, aveva annunciato che avrebbe lavorato con Oprah Winfrey per una serie di Apple Tv+ sulla salute mentale.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *